“L’agricoltura sociale potrebbe rappresentare una leva delle politiche attive del lavoro, in grado di aumentare l’occupabilità di alcune fasce deboli”.

Il bando Coltivare Valore di Fondazione Cariplo intende sostenere pratiche di agricoltura sostenibile in ottica agroecologica e sociale, come strumento di presidio e risposta ai rischi territoriali di carattere ambientale e come occasione di sviluppo economico locale attivando opportunità di inserimento lavorativo di soggetti in condizione di svantaggio.

I progetti dovranno adottare tecniche agricole sostenibili ispirati ai principi e processi agroecologici oltre che promuovere iniziative che abbiano una chiara ricaduta occupazionale per persone in condizioni di svantaggio; potranno essere presentati, in qualità di capofila, esclusivamente da organizzazioni private senza scopo di lucro, singolarmente o in partenariato con enti pubblici e/o altri privati non profit e per progetti realizzati all’interno della Lombardia o delle province di Novara e del Verbano-Cusio-Ossola.

La scadenza per l’invio dell’idea progettuale – fase I – è il 4 aprile entro le ore 17,00, per l’invio del progetto definitivo – fase II – sarà il 26 settembre 2019, ore 17,00; a dicembre 2019 la pubblicazione degli esiti delle valutazioni.

Sul sito della Fondazione Cariplo si possono trovare il testo del bando in formato pdf e il fac-simile del Modulo, oltre che una Guida e altri materiali da consultare per una corretta presentazione dei progetti.